Il Presidente del Consorzio: solidarietà all'azienda Cupano

Siamo profondamente dispiaciuti per quanto è successo all'Azienda Cupano, un evento che colpisce tutti i produttori e i soci del Consorzio. Purtoppo, ormai, il Brunello e le aziende del territorio stanno diventando sempre più vittime di questi fenomeni. Ovviamente esprimiamo la piena soliderietà all'azienda ed ai proprietari e confermiamo la nostra volontà di stare vicino ai produttori  cercando di affiancarli  anche dal punto di vista del miglioramento della sicurezza. In tal senso, chiediamo che le forze di polizia intesifichino il già grande ed ottimo lavoro di prevenzione e sorveglianza che stanno facendo in un territorio così vasto come quello di Montalcino