Consorzio del Vino
Brunello di Montalcino®

Armilla

Produzione

Brunello di Montalcino

Rosso di Montalcino

visita cantine

Orario su prenotazione, dal lunedì alla domenica, 10.00-13.00/14.00-19.00

Gruppi max 50

Lingue italiano, inglese, francese

Sabato si

Domenica si

Previsto pagamento no


La storia di Armilla è la storia di una promessa.
Nel 1980 mio marito Marchetti Silverio, acquista, non senza sforzi, una proprietà a Tavernelle, una graziosa frazione situata a 7 km da Montalcino. La proprietà si compone di un rudere e di 4 Ha e mezzo di terreno.
La prima cosa che facciamo è restaurare il rudere per costruirci una casa, dove ci trasferiamo nel 1982; mio marito che da sempre ha lavorato come dipendente in una nota azienda agricola di Montalcino, ormai prossimo alla pensione, decide di investire in vigneto gli ettari di terreno che aveva acquistato. Sono solo piccoli passi, costruiamo pian piano il primo ettaro di vigneto, poi la piccola cantina, intanto vendiamo il vino sfuso, non ancora Brunello di Montalcino, perché la D.O.C.G. in quel momento era chiusa.
Nel 1995 iscriviamo i nostri primi 9842 metri a D.O.C.G., inizia per noi l' "avventura", le nostre figlie Ilaria e Fiorella ci aiutano, e pian piano anche i loro figli i nostri nipoti si appassionano: Nicola, il figlio di Fiorella, e Giacomo, il figlio di Ilaria, che sebbene ancora piccolo ama la vita di campagna.
Mio marito, purtroppo, non ce la farà a vedere la sua prima bottiglia in commercio: muore nel 1997. Saremo noi io, le mie figlie, i miei generi e i miei nipoti a portare avanti il suo impegno. Ecco che nasce Armilla.
La parola "Armilla" trova storicamente riscontro in un braccialetto d'oro, usato come ornamento da uomini e donne nella Roma Antica, ma in particolare era un bracciale che presso gli eserciti romani veniva dato come ricompensa a coloro che si erano distinti per meriti militari e che i decorati portavano sul braccio sinistro.
Per noi, questa azienda e questo vino sono una promessa mantenuta verso colui che l'ha costruita, inoltre il cerchio di Armilla è continuità: da Silverio a Ofelia, da Silverio alle sue figlie, da Silverio ai suoi nipoti.
l'azienda è situata a sud - ovest di Montalcino, sul versante che degrada verso la provincia di Grosseto. L'altitudine è di circa 320 metri sul livello del mare.
Proprio questa ubicazione risente delle correnti marine, pertanto il clima è prevalentemente asciutto e ventilato, consentendo alle uve il raggiungimento di una perfetta maturazione.
I terreni di questa zona sono una decomposizione delle rocce originarie dell'Eocene; dal punto di vista geologico sono dei conglomerati poligenici con prevalenza di elementi calcarei, silicei ed arenacei, più o meno cementati con intercalazioni sabbiose e con prevalenza di minerali, di media fertilità, e pertanto idonei all'impianto di vigneti.
L'azienda, a conduzione esclusivamente familiare secondo la più rigorosa tradizione toscana, ha attualmente 2 ettari a Brunello di Montalcino. I vigneti hanno una densità di 5000 piante per Ha, la forma di allevamento è il cordone speronato. L'età media dei vigneti è di 15 anni.

Indirizzo • Loc. Tavernelle n. 6 - 53024 - Montalcino (Siena)

Email • info@armillawine.com

Sito web • http://www.armillawine.com

Telefono • 0577816012

Fax • 05771851508

Avvia navigatore

Avvia navigatore